CHIARA SALVATORE

Cloud Infrastructure Administrator

Devops Engineer

LinkedIn  Twitter  Delicious  profilo Facebook solo per conoscenti

I tempi dei file in GNU/Linux: cambiamento, modifica e accesso

Ogni file su Linux ha tra le sue proprietà tre tipologie di tempo: il tempo di ultima modifica, il tempo di cambiamento e il tempo di ultimo accesso.

Eseguendo il classico comando ls -l per avere una lista dettagliata dei file di una cartella, vedremo che ogni file ha associata una data.

Il tempo mostrato di default da ls è il tempo di ultima modifica (modification time o mtime).

E’ possibile aggiungendo l’opzione -c visualizzare il tempo di cambiamento (change time o ctime) al posto di quello di ultima modifica.

Per visualizzare il tempo di ultimo accesso (access time o atime) basta cambiare l’opzione in -u.

Posted in Computer notes | Tagged , , , , , , | Leave a comment
“Se non puoi essere una via maestra, sii un sentiero. Se non puoi essere il sole, sii una stella. Sii sempre il meglio di ciò che sei.”
 Martin Luther King